Rimedio contro la Fibromialgia

La fibromialgia è una condizione che provoca astenia (stanchezza persistente), senso di affaticamento e dolore localizzato.

La sua causa è sconosciuta, ma il fattore genetico potrebbe giocare un ruolo importante. Circa il 5% della popolazione è colpito dalla malattia, con una percentuale più alta di donne.

Tra i sintomi della fibromialgia vi sono formicolii in tutto il corpo (specialmente a braccia e gambe), dolori muscolari e forti mal di testa. Il dolore può essere persistente, lieve o grave, tanto da interferire con le attività di tutti i giorni.

I farmaci (antidolorifici, antidepressivi e anticonvulsivanti) possono aiutare a combatterlo. Spesso però non bastano a migliorare la qualità di vita del malato.

Fra i rimedi utili al contrasto dei sintomi della patologia si sta facendo strada la magnetoterapia.

È un approccio sicuro, facile e non invasivo per trattare i sintomi associati alle problematiche muscolo-scheletriche, come quelle legate alla sindrome fibromialgica.

I campi magnetici pulsati (CEMP) hanno un’elevata capacità di penetrazione tissutale e possono quindi stimolare le cellule lesionate.

Il paziente affetto da fibromialgia ha una percezione del dolore amplificata a causa di un’elaborazione sensoriale anormale nel sistema nervoso centrale. L’azione dei campi magnetici può esercitare da questo punto di vista un effetto salutare.

Lo conferma un recente articolo diffuso da Dossier Salute.

Amel Medical ha sviluppato una linea esclusiva di apparecchiature per la magnetoterapia: Magnetology Medical System.

I dispositivi Magnetology® sono strumenti medici ad alto contenuto tecnologico quotidianamente utilizzati da migliaia di persone. Soluzioni pratiche e alla portata di tutti contro i dolori osteo-articolari.

Con il sistema Magnetology INTENSIVE è possibile godere dei benefici della magnetoterapia durante il riposo, in completa autonomia e in maniera diffusa.

Una valida soluzione per combattere i dolori associati alla sindrome fibromialgica.

Prevenire la stanchezza cronica con la Magnetoterapia: Intensive

Chi non si sente stanco e affaticato al termine di una lunga giornata di lavoro?

Solitamente quella fastidiosa sensazione di debolezza è dovuta al tran-tran quotidiano: un problema passeggero, che, come per magia, sparisce nei momenti di relax, magari dopo una bella vacanza!

Per alcune persone, tuttavia, quel senso di malessere diffuso sembra davvero non passare mai!
Gambe, braccia, spalle, ginocchia…tutto il corpo sembra dolere.

Persino il risveglio non è più lo stesso!

Chi ne è colpito lo sa: la stanchezza cronica riduce di molto la qualità di vita, condizionando l’umore della persona!

Un disturbo che non riguarda soltanto gli anziani, ma soprattutto gli adulti (e i lavoratori in generale).

Stanchezza, affaticamento, spossatezza possono essere dovuti a molteplici cause.
Esiste anche una Sindrome da Stanchezza Cronica, una condizione estremamente debilitante che colpisce in prevalenza le donne.

Solo in Italia si stima colpisca circa 300.000 individui.

Le persone che soffrono di stanchezza cronica, per lenire i propri disturbi, possono ricorrere ai farmaci (antivirali e corticosteroidi).

Questi rimedi, però, non si rivelano sempre adeguati alle esigenze del malato, che finisce per rinunciare a trattare il problema.

Come fare allora per gestire l’affaticamento persistente?

Ci viene in aiuto la magnetoterapia professionale!

Magnetology® Intensive è il sistema per auto-trattamento domiciliare che sfrutta i benefici dei campi magneti pulsati per rigenerare il fisico e contrastare la stanchezza cronica derivata dai dolori osteo-articolari.

Il suo utilizzo è immediato: entra in funzione premendo un semplice tasto e svolge la propria azione mentre si riposa: niente di più pratico!
È intessuto in fibre in rame, argento e carbonio e arricchito da speciali micro-magneti al neodimio.

Strumento non farmacologico, contrasta i disturbi cronici diffusi e svolge un’azione anti-spossamento.

È un prodotto certificato dal Ministero della Salute e viene quotidianamente utilizzato da migliaia di persone.

La risposta contro l'osteoporosi

Chi non ha paura delle conseguenze di una caduta rovinosa?

Una preoccupazione atavica, che accomuna giovani, sportivi e lavoratori. Può trattarsi di un timore immotivato. In alcuni casi, però, il senso di angoscia è più fondato che mai.

Per chi soffre di osteoporosi la frattura è sempre in agguato

L’osteoporosi definisce la situazione in cui aumenta la fragilità dello scheletro per via della riduzione del livello di resistenza ossea. Le rotture che ne seguono possono interessare qualunque parte del corpo e recare disabilità permanenti. L’osteoporosi è conosciuta come la malattia silenziosa: non dà sintomi evidenti, ma comporta pericoli concreti.

L’osteoporosi colpisce quasi 5 milioni di italiani, peggiorando significativamente la loro qualità di vita

La diminuzione del grado di massa ossea è un fenomeno fisiologico. Disturbi ormonali, assenza di calcio e uso prolungato di medicinali, tuttavia, possono accelerare questo processo.

Le donne in menopausa, non a caso, sono i soggetti più esposti al rischio di osteoporosi.

Le terapie farmacologiche possono aiutare a contrastare la problematica, ma possano anche causare spiacevoli effetti collaterali o essere comunque mal sopportate dall’organismo.

Magnetology®, di Amel Medical, è il sistema di magnetoterapia professionale appositamente sviluppato per combattere i dolori osteo-articolari, in modo pratico, non farmacologico e continuativo.

La magnetoterapia di Amel dona nuova energia alle cellule, esercitando un potente effetto analgesico. OSTEOSTOP è la soluzione Magnetology® specificatamente destinata al contrasto dell’osteoporosi.

Molte persone la utilizzano quotidianamente, traendone grandi benefici. Ecco la testimonianza di Bianca Perosa:

Complice l’osteoporosi, per colpa di una caduta mi sono ritrovata con una vertebra rotta. Ho passato un periodo terribile. L’ortopedico mi ha consigliato di sottopormi a sessioni di magnetoterapia e così mi sono rivolta ad Amel. L’esperto che ho consultato ha saputo spiegarmi con competenza come utilizzare Magnetology®. Dopo le prime applicazioni, il dolore ha cominciato ad attenuarsi, sino a scomparire del tutto. Grazie Amel!

Oltre 10.000 clienti si sono affidati ad Amel per trattare il proprio disturbo.

Perché non trattare l’osteoporosi in modo prolungato e continuativo? DA OGGI PUOI!

Fai come Roberta.

Prenota subito la tua PROVA GRATUITA chiamando il numero 800-802040.

Per maggiori informazioni scrivi a info@amelmedical.com o contattaci direttamente sulla nostra pagina Facebook.

 

Contrastare i dolori da Artorsi con la Magnetoterapia

Quando si soffre di dolori da artrosi, la magnetoterapia è ciò che può servire.

L’efficacia terapeutica dei campi magnetici, accertata da numerosi studi, è riscontrabile nella guarigione dalle fratture e nella cura del dolore traumatico o post operatorio.

La magnetoterapia è una tecnica di riabilitazione che ricorre ai benefici dei Campi Magnetici Pulsati.

I CEMP agiscono sulle funzioni vitali delle cellule, che vengono sollecitate a livello biofisico.

La magnetoterapia promuove infatti la bio-rigenerazione cellulare, esercitando un’azione antinfiammatoria, antalgica e antiematosa.

L’artrosi è una malattia degenerativa che interessa le giunzioni articolari: la cartilagine, che dovrebbe ridurre l’attrito fra le ossa, finisce per deteriorarsi, causando l’insorgenza di una sensazione di dolore.

Nelle condizioni artrosiche, la magnetoterapia ha lo scopo di diminuire gli stati dolorosi, ma anche ritardare l’usura della cartilagine. Può essere applicata a tutte le parti anatomiche interessata dal processo di artrosi: ginocchia, anche, cervicali, schiena, mani.

Se impiegata in modo appropriato, cioè per almeno 30 giorni continuativi, migliora in modo considerevole la qualità di vita del soggetto patologico.

Come confermato dagli esperti di Dossier Salute: “la magnetoterapia ripolarizza la membrana cellulare, ripristinandone il corretto funzionamento”.

Una pratica utile a trattare i dolori causati dall’artrosi.

I CEMP sono costituiti da onde non ionizzanti: il trattamento non risulta quindi dannoso per l’organismo.

Magnetology® è il sistema di magnetoterapia professionale che combatte i disturbi quotidiani comodamente a casa, in modo non invasivo e non farmacologico.

Accelera i processi di guarigione ed esercita un potente effetto analgesico.
Un valido rimedio contro i disturbi del sistema osteo-articolare.

ANTIDOLOR® della linea Magnetology® è facile da utilizzare e può essere usato durante le normali attività.

Il dispositivo è certificato dal Ministero della Salute ed è abitualmente utilizzato da migliaia di italiani.

Tecnologia ed affidabilità a servizio delle persone, e della loro salute.

Chiama il numero 800-802040 per maggiori informazioni o scrivi a info@amelmedical.com

Come sanificare gli ambienti domestici: Purisan

Passa oggetti e superfici con l’alcol
Apri le finestre, arieggiando ogni 3 ore
Utilizza solo disinfettanti di marca

Per igienizzare casa queste semplici regole non passano mai di moda!

I consigli di mamme e zie, però, possono non bastare per eliminare le sostanze dannose.

Virus e batteri possono proliferare negli ambienti domestici, pregiudicando la salute di tutta la famiglia.

Fra i prodotti che vantano un’elevata azione sanitizzante, in grado di rendere innocue le particelle nocive, ci sono gli agenti biocidi, in particolare ozono e raggi UVC.

Le proprietà battericide e virucide dell’ozono sono confermate da numerosi studi.

Il Ministero della Salute lo ha riconosciuto come “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, sport”.

Anche la luce ultravioletta è da tempo impiegata nel campo della sanificazione ambientale. I raggi UVC, infatti, hanno la capacità di inibire la riproduzione dei microrganismi.

Ma esistono in commercio soluzioni che sfruttano l’azione di queste sostanze naturali?

Grazie ad Amel, da oggi, si!

Purisan® è la prima linea di sanificatori a doppio trattamento: ozono e raggi ultravioletti.

I sanificatori della linea Purisan® igienizzano ogni tipo di spazio, ma sanitizzano anche gli oggetti: telefoni, strumenti di lavoro e oggetti tascabili. Con gli UVC, inoltre, mantengono l’ambiente purificato in presenza di persone.

Assicurano una pulizia duratura, sicura ed efficace nel tempo. L’ideale per gli spazi di casa!

Visita la pagina dedicata o chiama subito il numero 800-802040 per maggiori informazioni.

Sanificare è la prima forma di prevenzione

Lo confermano giornali e tv: gli ambienti ad alto afflusso di persone sono quelli con il rischio più elevato di proliferazione batterica (e non solo).

Istituti pubblici e attività per la cura della persona sono gli spazi dove le sostanze nocive si diffondono più facilmente, mettendo in pericolo la salute.

La trasmissione di virus e batteri può essere causata da pulizie inadeguate, che si limitano, ad ogni modo, a rimuovere lo sporco, senza cioè eliminare gli organismi potenzialmente dannosi.

Per non mettere a repentaglio il nostro benessere è quindi necessario abbattere la carica microbica; in una parola sanificare.

In commercio sono disponibili diverse soluzioni che permettono di sanificare gli ambienti condivisi. Poche di queste, tuttavia, soddisfano pienamente la loro funzione: proteggere la salute.

Purisan® è la prima linea di sanificatori a doppio trattamento: ozono e raggi ultravioletti.

L’ozono sanitizza ambienti, superfici e oggetti. Gli UVC eliminano i residui tossici, mantenendo l’aria purificata in presenza di persone.

I sanificatori Purisan® assicurano una pulizia duratura, sicura ed efficace nel tempo.

Ozono e raggi UV-C sono menzionati nel Rapporto ISS Covid nr. 25 del 15 maggio 2020, che riporta le modalità applicative da utilizzare per le sanificazioni periodiche previste dal protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus (DPCM 25 aprile 2020).