Browsing Category

Dolori

mal di schiena

DOLORE ALLA SCHIENA? MAGNETOLOGY® FA AL CASO TUO!

Dolore alla schiena? magnetology fa al caso tuo!

“Ah…non sai che dolore! Ho proprio la schiena a pezzi!”

Chi di noi non ha mai sentito pronunciare queste parole? Praticamente chiunque!

Secondo i dati del Ministero della Salute, non a caso, l’80% degli italiani è colpito da questa problematica almeno una volta nella vita.

Quando parliamo di lombalgia non dobbiamo pensare ad una malattia, ma ad un insieme di sintomi, che è possibile ridurre a diverse condizioni.

Il mal di schiena patologico si distingue per il caratteristico dolore, che può essere acuto o cronico, localizzato o diffuso.

Eppure le persone che ne vengono colpite, spesso, si limitano ad ignorare il problema, aspettando che passi da sé. Per non aggravare la situazione, invece, sarebbe bene intervenire, adottando le giuste strategie per trattare il disturbo.

Le terapie convenzionali possono essere mal tollerate o provocare reazioni avverse. Come comportarsi, dunque, in caso di lombalgia?

Magnetology ®, di Amel Medical, è il sistema di magnetoterapia professionale appositamente sviluppato per contrastare i dolori osteo-articolari, in modo pratico, non farmacologico e non invasivo.

Magnetology® dona nuova energia alle cellule, esercitando un potente effetto analgesico.

Molte persone affette da mal di schiena patologico hanno ottenuto un concreto beneficio grazie a Magnetology®.

Ecco la testimonianza di Paolo Massano:

“Ho 47 anni e soffro di mal di schiena. A causa di questo disturbo ho dovuto sospendere tutti gli sport che praticavo: calcio, tennis e corsa. Quando ho conosciuto Magnetology la mia vita è cambiata.

Ho subito iniziato la terapia ed ho proseguito per 20 giorni. I risultati sono stati pazzeschi: il dolore che mi perseguitava da anni è praticamente sparito! Consiglio a tutti Magnetology®!”

Oltre 10.000 clienti si sono affidati ad Amel per trattare il proprio disturbo.

Perché non trattare la lombalgia comodamente a casa, in completa autonomia? DA OGGI PUOI!
Fai come Paolo.

Prenota subito la tua PROVA GRATUITA chiamando il numero 800-802040.

Per maggiori informazioni scrivi a info@amelmedical.com o contattaci direttamente sulla nostra pagina Facebook.

Questo contenuto NON HA CARATTERE PUBBLICITARIO, ma solo informativo. Prima di acquistare il prodotto vi chiediamo quindi di contattarci per avere tutte le informazioni anche di carattere tecnico sui nostri prodotti. Visionando il sito, si accetta quanto sopra comunicato. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione.

ginocchio

Problema al ginocchio? trattalo nel modo giusto

Il ginocchio è la più grande articolazione del corpo umano.

Indispensabile per il movimento, per via delle delle ripetute sollecitudini cui viene sottoposto, spesso, risulta esposto a fratture, lesioni e altre problematiche.

Le principali patologie che possono colpire le ginocchia sono l’artrosi, la condropatia rotulea e la lesione del menisco. Questa importante articolazione, però, è anche soggetta tendiniti, distorsioni e altri dolori.

Trovare una soluzione utile per tutti questi disturbi può sembrare impossibile. Una valida soluzione è tuttavia disponibile e, cosa migliore, alla portata di tutti.

La magnetoterapia è una pratica di fisioterapia che viene impiegata per trattare i dolori articolari.

Per i dolori al ginocchio può essere svolta in caso di traumi, gonfiori e situazioni di vario tipo.

La magnetoterapia riduce il dolore in modo non farmacologico.

Come ha sostenuto il Dott. Alberto Vascellari in un’intervista riportata a Dossier Salute, la magnetoterapia è senz’altro efficace nei casi di edema osseo tipo algodistrofia o osteonecrosi.

Inoltre, può apportare beneficio anche nella sofferenza della cartilagine.

Una posizione condivisa dal Dott. Massimo Berruto, per il quale la pratica “fa parte di un corteo di provvedimenti che possono essere utili in questo tipo di patologie per il ritorno ad un’attività normale”.

L’efficacia del trattamento magneto-terapeutico, però, dipende dalla qualità del dispositivo utilizzato, che deve essere testato e certificato.

Magnetology®, di Amel Medical, è il sistema di magnetoterapia professionale che combatte i disturbi al ginocchio comodamente a casa ed in totale comodità.

Dona nuova energia alle cellule, accelera i processi di guarigione ed esercita un potente effetto analgesico.

Sviluppato dai centri di ricerca Amel, Magnetology® si integra alle abitudini quotidiane e non comporta perdite di tempo.

I dispositivi della linea Magnetology® sono certificati dal Ministero della Salute e dispongono delle validazioni più importanti.

Migliaia di italiani li utilizzano quotidianamente per la gestione dei propri dolori.

Tecnologia ed affidabilità a servizio delle persone, e della loro salute.
Chiama il numero 800-802040 per maggiori informazioni o scrivi a info@amelmedical.com.

 

Nuovo rimedio contro la stanchezza cronica

La debolezza pare non volerti abbandonare.

I sintomi sono vaghi, ma la spossatezza rovina inesorabilmente le giornate.

I controlli di rito sembrano non dare risultati. 

 Pigrizia? Autosuggestione? No, abbiamo a che fare con una malattia subdola e difficile da trattare: la sindrome da affaticamento cronico.

Molti ne parlano, pochi la conoscono. Di cosa si tratta?

Per sindrome da stanchezza cronica intendiamo una patologia caratterizzata da un senso di affaticamento persistente ed estremamente debilitante, che si aggrava con lo sforzo fisico e riduce significativamente la qualità di vita. 

 Si stima che in Italia vi siano circa 300.000 casi di sindrome da stanchezza cronica. La malattia è molto diffusa nella fascia compresa tra i 40 e i 50 anni e colpisce soprattutto il sesso femminile.

Le persone che ne soffrono possono ricorrere spesso ai farmaci (antivirali e corticosteroidi), rimedi, però, che non si rivelano sempre adeguati alle esigenze del malato, che finisce per abbattersi e continuare a provare dolore.

Per la gestione dei problemi osteo-articolari, come quelli derivati dalla sindrome da stanchezza cronica, puoi provare il ANTIDOLOR®, il sistema clinicamente testato che dona nuova energia alle cellule in modo continuativo e non farmacologico, grazie ai campi magnetici pulsati. 

 Con ANTIDOLOR® la terapia può essere svolta in autonomia: il dispositivo è facile da utilizzare e comodo da applicare! Una soluzione sicura e alla portata di tutti per il benessere del proprio organismo.

Rimanere in salute restando seduti

In ufficio o in auto, ma anche a casa, sdraiati sul divano: gran parte della giornata la passiamo seduti. 

 Una recente ricerca Svizzera ha provato che le persone fra i 15 e i 74 anni restano sedute in media da 4 a 5 ore al giorno. Un sesto resterebbe addirittura seduta per più di 8,5 ore al giorno! 

Sedersi è una necessità, certo, ma anche un pericolo per la salute: sedentarietà e posture scorrette rischiano di condizionare la nostra salute, causando mal di schiena e disturbi articolari. 

 Un esito da scongiurare, in special modo per chi è già colpito da dolori cronici. 

Il miglioramento della postura e una sana attività sportiva possono certamente aiutare a prevenire i problemi fisici. Questi accorgimenti, però, talvolta non bastano. 

 Per tutte le persone che trascorrono molto tempo seduti, oggi, c’è un alleato in più: il cuscino terapeutico TURBOGEL.

Composto da un morbido gel, si adatta al corpo di ogni persona e agisce dove altre terapie non possono intervenire.

Grazie a quattro grandi magneti, potenzia gli effetti del dispositivo per magnetoterapia, propagandone l’azione su una superficie maggiore. 

Turbogel favorisce la circolazione sanguigna e allevia il dolore causato da sofferenze lombari, disturbi agli arti inferiori e piaghe da decubito. 

Una soluzione innovativa sviluppata allo scopo di garantire massimo supporto e grande comfort. 

Come avere sollievo dall’alluce valgo

Non solo un problema estetico, ma anche un problema per la salute: stiamo parlando dell’alluce valgo, il noto dito a cipolla. 

 L’alluce valgo, che si manifesta soprattutto fra le donne, a causa dell’abitudine di calzare scarpe scomode o con il tacco, è uno dei disturbi più frequenti fra la popolazione del nostro Paese. 

 Si caratterizza per la deformazione del primo dito, che orientandosi verso l’interno produce una tipica sporgenza ossea. Oltre a essere poco piacevole, l’alluce valgo determina fastidio e dolore.

 Numerosi studi hanno dimostrato l’ereditarietà di questa problematica: tutti i soggetti colpiti da questo disturbo hanno un parente con la stessa deformità. 

 Per riallineare le ossa del piede si può ricorrere all’uso di plantari, i quali, però risultano spesso scomodi e non danno risultati immediati. Gli analgesici, di contro, possono ridurre il gonfiore, ma possono anche recare spiacevoli controindicazioni.  

Per il trattamento dell’alluce valgo, si rivela molto efficace l’impiego della magnetoterapia, che dona nuova energia alle cellule agendo sul dolore fin dalle prime applicazioni. I campi magnetici facilitano inoltre la formazione del callo osseo.

 Come rilanciato da Dossier Salute, secondo la podologa Federica Vassallo “la magnetoterapia allevia la sintomatologia quando si è in presenza di dolore intra-articolare.

Risulta poi utile in fase post-operatoria perché, oltre ad accelerare il consolidamento osseo in caso di osteotomia, aiuta a ridurre il dolore.

È quindi una terapia fisica indicata sia in caso di alluce valgo sintomatico sia dopo trattamento chirurgico”.

Magnetology® è il sistema di magnetoterapia messo a punto da Amel Medical per contrastare i disturbi osteo-articolari.

Dispositivi come Magnetology TURBOGEL sono certificati dal Ministero della Salute e vengono quotidianamente utilizzati da migliaia di persone. Soluzioni pratiche tanto quanto efficaci.

Patologie e fratture del piede: ecco come trattarle

Patologie e fratture del piede: ecco come trattarle

Quanto può essere irritante il dolore ai piedi? Un problema che riguarda milioni di persone!

Alcuni tipi di dolore risultano particolarmente fastidiosi.

Svolgendo un grande lavoro, il piede è esposto a svariate condizioni patologiche.

I disturbi che lo colpiscono sono molto frequenti ed estremamente diffusi: microfratture, fasciti e talloniti rappresentano un problema quotidiano per un’enorme quantità di individui.

Il piede è infatti una regione anatomica complessa, formata da tre distinti gruppi di ossa (28 in totale). La sua funzione è sostenere lo scheletro e garantire la postura per il movimento del corpo.

Per trattare questo genere di disturbi ci si può affidare ai rimedi farmacologici, che spesso, tuttavia, non bastano a risolvere il problema. 

Anche agli impacchi di ghiaccio, frequentemente consigliati, rappresentano un rimedio temporaneo.

Per alleviare il dolore è possibile indossare calzature specifiche, che però hanno costi elevati.

Come si può intervenire, allora?

La magnetoterapia è una pratica non invasiva che può essere efficacemente utilizzata per la gestione dei disturbi del piede.

Viene da tempo impiegata per contrastare le patologie a carico del sistema osteo-articolare.

Ne ha parlato anche Dossier Salute nel suo approfondimento mensile del 5 febbraio 2021 dedicato alla terapia Amel.

La magnetoterapia è apprezzata dalle persone con dolori cronici, per via della sua facilità d’uso, ma anche dagli sportivi, poiché permette di alleviare le contratture muscolari e accelerare il recupero dei traumi.

I moderni dispositivi per magnetoterapia sono personalizzabili in base alle esigenze specifiche e possono essere usati in completa autonomia, senza spostarsi da casa.

Magnetology® è il sistema certificato di magnetoterapia domiciliare sviluppato da Amel Medical. Dona nuova energia alle cellule, ripristinandone il corretto funzionamento. Combatte così i dolori causati dai disturbi muscolo-scheletrici.

Magnetology TURBOGEL® è la soluzione Amel Medical specificatamente sviluppata per combattere le problematiche al piede.

Visita il sito amelmedical.com per maggiori informazioni o chiama lo 049/9431144 per provarlo gratis.

Come alleviare il dolore da tunnel carpale

Come alleviare il dolore da tunnel carpale

Formicolii che rovinano il sonno, intorpidimenti alla mano, senso del tatto alterato…la sindrome del Tunnel carpale è fra le patologie più temute dagli italiani.

Si tratta di una neuropatia che si manifesta quando il nervo mediano viene schiacciato nel suo passaggio attraverso il tunnel carpale, che si trova nel polso. 

Un disturbo che colpisce sempre più persone, indifferentemente dal sesso.

Cortisone e farmaci sono utili per la gestione del dolore, ma non rappresentano soluzioni definitive al problema. 

L’intervento chirurgico, del resto, può non dare risultati immediati o rispondere alle attese della persona colpita dal problema. 

Che fare, dunque? 

La magnetoterapia è una metodica di origine naturale che agisce direttamente sulla membrana cellulare. Può contrastare con efficacia la sindrome del tunnel carpale alleviandone i sintomi e riducendo il dolore.  

Magnetology® ANTIDOLOR è un sistema di magnetoterapia certificato che può essere utilizzato in completa autonomia e massima semplicità, comodamente a casa. Una soluzione pratica e non invasiva contro il dolore. 

Richiedi subito una PROVA GRATUITA 

Per maggiori informazioni scrivi a info@amelmedical.com o chiama lo 0499431144

 

Amelmedical - Natura Docet

LA MAGNETOTERAPIA DI AMEL SU NATURA DOCET

Magnetology: Innovativa tecnologia contro i dolori

La Magnetoterapia è una forma di Fisioterapia che utilizza l’energia elettromagnetica a scopi terapeutici. Questa metodica è indicata nei casi in cui sia necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura.

“Per contrastare i disturbi dell’apparato osteo-articolare, i dispositivi Amel Medical utilizzano un innovativo sistema terapeutico, Magnetology®, in grado di stimolare il naturale processo cicatriziale e rigenerativo e che consente un rapido recupero della mobilità e una riduzione dell’edema e del gonfiore”

Rodolfo Lisi ha approfondito su NATURA DOCET le caratteristiche del nostro sistema.

Leggi qui l’articolo completo

 

anziani-incidenti-casa

COME AFFRONTARE I DOLORI DURANTE IL CAMBIO DI STAGIONE

1 ADULTO SU 3 SOFFRE DI DOLORI ARTICOLARI

Artrosi e mal di schiena sono i disturbi più comuni che accompagnano il tanto temuto cambio di stagione.

La medicina convenzionale offre molti rimedi per la gestione di queste problematiche. Quanti di essi, però, risultano efficaci?

Magnetology ANTIDOLOR è in grado di ridurre il dolore causato dalle patologie muscolo-scheletriche, in modo pratico e non invasivo.

Scopriamo come in questo articolo pubblicato su Famiglia Cristiana.

Leggi l’articolo di Famiglia Cristiana